LA STORIA


Le storie che contano nascono dalla volontà di donne e uomini capaci di tradurre le idee più belle e le sfide più impossibili, in atti e azioni concrete che altre donne e uomini possano toccare e capire.



L'esperienza della cooperativa DUEMANI prende avvio nel 1983, su iniziativa di Don Mario Proserpio, parroco della Parrocchia del Caleotto.

La situazione di disagio e di disoccupazione che vivono molti giovani del quartiere, soprattutto residenti nelle zone di edilizia popolare, spinge Don Mario ad interpellare l'allora Sindaco di Lecco, Giuseppe Resinelli, per cercare insieme risposte possibili al problema.

Un piccolo gruppo di volontari, composto prevalentemente da pensionati del quartiere, decide di costituire una Cooperativa quale possibile sbocco occupazionale.

Il 26 aprile 1983 si concretizza l’idea e l’atto notarile del Dott. Fabroni sancisce la nascita della cooperativa: nove sono i primi soci. Presidente è Angelo Viganò.

Il nome della cooperativa richiama il monte omonimo, cima minore fra le tante che circondano Lecco e il simbolo che la identifica, due mani unite attorno ad una colomba, vuol esprimere lo spirito di solidarietà come capacità di far posto all’altro.

All’inizio la Cooperativa è iscritta Registro Prefettizio al settore Misto, successivamente nel settore Produzione e Lavoro.

La sede provvisoria è in via Tito Speri 6/a, abitazione di uno dei soci; il capitale sociale della cooperativa ammonta a Lire 110.000.

Nel marzo del 1992 la Cooperativa modifica lo statuto e si trasforma in Cooperativa Sociale; e in sintonia con l’articolo 1 della legge 381/91, si caratterizza come Impresa Sociale con il fine di “perseguire gli interessi generali della comunità, di tendere alla promozione umana e di promuovere l’integrazione sociale dei cittadini”. Lo scopo statutario, in coerenza con la propria storia, è l’inserimento lavorativo di persone svantaggiate attraverso lo svolgimento e l’organizzazione di attività lavorative: agricole, industriali, commerciali o di servizio.


La Cooperativa à associata a Confcooperative e all’API territoriale, aderisce al CONSOLIDA di Lecco.




FOTO:

C.U.P. Ospedale Lecco

Vecchio Laboratorio

Laboratorio in via Mazzucconi

Gita a Cremona

Lavorazione blister

Lavorazione blister

Settore ambiente

Settore ambiente

Settore ambiente

Vecchia Sede

Laboratorio in via Mazzucconi

Laboratorio in via Mazzucconi

Settore ambiente

Laboratorio in via Mazzucconi

Trasporto Handicap

Trasporto Pasti

... cliccare sulle singole foto per vederle grandi ...